ASD MotoClubTrieste 1906

Vai ai contenuti

Menu principale:

____________________________________________________________________________________________________
____________________________________________________________________________________________________
Domenica scorsa ha preso il via a Gemona il Campionato Triveneto e regionale FVG di enduro:
9 i piloti del MotoClub Trieste presenti ai nastri di partenza


Ben 402 sono stati i partenti, domenica scorsa, alla 1^ prova del Campionato Triveneto e regionale FVG di enduro svoltasi in Friuli con partenza, arrivo e paddock situati nella periferia ai piedi di Gemona (Ud).

I piloti, presenti già nella giornata di sabato per visionare a piedi le due prove speciali, sono stati accolti, durante tutto il weekend da un caldo sole di giorno e dal classico vento sostenuto che solitamente caratterizza il territorio la notte ed il mattino presto.

Il MotoClub Gemona, alla regia della manifestazione, ha avuto il suo bel da fare per portare a termine una gara cosi' affollata, ma tutto e' filato liscio (solo qualche critica dai più "osservatori") come ribadito dalle autorità civili e della FMI regionale alle premiazioni. Ridotti i giri di circa 50 km., passati da tre a due e mezzo, come di conseguenza le prove cronometrate limitate a cinque: le moto sono uscite alle 8.30 dal parco chiuso per la partenza rientrandovi dopo 7 ore di fuoristrada con alcuni tratti di asfalto.

Nove i piloti del MotoClub Trieste presenti ai nastri di partenza, di cui andiamo a raccontare le gesta: vince bene in classe junior 4T PIETRO COLLOVIGH su Sherco 300 4T che conquista la 10^ posizione Assoluta continuando il suo trend positivo come altrettanto buona è la prestazione dello spilimberghese ALBERTO CICALO' (2° in classe senior 300 2t e 7° Assoluto con la Sherco 2t) in ottima giornata.

L'esperto ROBERTO MARASSI spunta un eccellente 5° posto nella superveteran con l'Honda 250 4T . E' da considerare buono, sempre nella stessa classe, il 33° di MIMMO ROMANAZZI pilota gentleman assiduamente presente su KTM.

MICHELE TERDINA, attardato in classifica alla 1^prova speciale per una caduta, giunge 8°nella superveteran non riuscendo a recuperare - con la sua Yamaha 250 4T - il gap con i primi, ma rivela sicuramente ampi margini di miglioramento.

Nella medesima classe, MARCO LEONI, su Honda 4T, giunge buon 16° come non male il 38° nella major X4T, classe affollatissima, di GIANNI SALICE (KTM) chiamato a migliorarsi.

Nella giornata accusiamo il ritiro di SERGIO SVARA (KTM 250 4t) per problemi elettrici nell'attraversamento dei guadi e di RICCARDO RAMPAS (KTM 125cc.) alle prese con il malfunzionamento del cambio.

Venendo invece alla classifica a squadre il MotoClub Trieste chiude al 7°posto con la consapevolezza di poter risalire la china ai prossimi appuntamenti.

Per quello che concerne il Campionato Triveneto si tornerà nuovamente a correre domenica 28 aprile ad Arsiè (Belluno) in una gara da sempre molto bella e ben organizzata dal MotoClub Pistoni Roventi.


Ufficio Stampa MotoClub Trieste


____________________________________________________________________________________________________
____________________________________________________________________________________________________
____________________________________________________________________________________________________
____________________________________________________________________________________________________


ASD Motoclub Trieste - Piazzale De Gasperi, 4 c/o Ippodromo di Montebello - 34139 Trieste - p.IVA 00839390325 - info@motoclubtrieste.com
Torna ai contenuti | Torna al menu